Dettaglio

I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.
Indietro
AGGIORNAMENTO ALBO GIUDICI POPOLARI
Descrizione:
Normativa di riferimento: Legge 10 aprile 1951 n° 287 - Legge 5 maggio 1952 n° 405 - Legge 27 dicembre 1956 n° 1441. Procedimento di iscrizioni negli Albi dei Giudici popolari di Corte d'Assise e di Corte d'Assise d'Appello. L'aggiornamento degli Albi avviene con cadenza biennale. Il procedimento è essere attivato su istanza di parte, presentando apposita domanda debitamente compilata e sottoscritta, dal 1 aprile al 31 luglio (solo negli anni dispari), allegando copia di un documento d'identità. I richiedenti devono essere in possesso dei requisiti prescritti dalla normativa di riferimento e non rientrare in una delle categorie incompatibili (requisiti ed incompatibilità elencate nella modulistica allegata). L'iscrizione è inoltre effettuata d'ufficio iscrivendo tutte le persone che hanno maturato i requisiti minimi di età dall'ultimo aggiornamento precedente, ai sensi dell'art. 15 della Legge 287/1951. La commissione comunale approva gli elenchi e li trasmette al Tribunale entro il 10 settembre.
Responsabile
procedimento:
Ufficio: SERVIZIO DEMOGRAFICO ED ELETTORALE
Telefono: 0458971340
E-mail: sommacampagna.vr@cert.ip-veneto.net
Responsabile
adozione:
Ufficio: SERVIZIO DEMOGRAFICO ED ELETTORALE
Telefono: 0458971340
E-mail: sommacampagna.vr@cert.ip-veneto.net
Ufficio informazioni
sul procedimento:
Ufficio: SERVIZIO DEMOGRAFICO ED ELETTORALE
Telefono: 0458971340
E-mail: sommacampagna.vr@cert.ip-veneto.net
Soggetto con potere
sostitutivo:
SEGRETARIO COMUNALE
Telefono: 0458971329
E-mail: sommacampagna.vr@cert.ip-veneto.net
Attivazione: PER ISCRITTO
Modalità per ottenere informazioni:
Per informazioni il cittadino può contattare l'Ufficio telefonicamente o via e-mail oppure rivolgersi allo sportello
Termine:
Entro il 31 luglio degli anni dispari
Silenzio/Assenso:
Non vale
Strumenti di tutela:
Ricorso gerarchico interno al Segretario comunale oppure alla cancelleria della Pretura presso il Tribunale di Verona
Modalità di pagamento:
Il servizio è gratuito
Spesa prevista:
0,00 €
Servizio on-line:
Modulistica:
Provvedimento sostituibile da dichiarazione dell'interessato:
No
Autorizzazione Concessione:
No
Oggetto
Normativa di riferimento: Legge 10 aprile 1951 n° 287 - Legge 5 maggio 1952 n° 405 - Legge 27 dicembre 1956 n° 1441. Procedimento di iscrizioni negli Albi dei Giudici popolari di Corte d'Assise e di Corte d'Assise d'Appello. L'aggiornamento degli Albi avviene con cadenza biennale. Il procedimento è essere attivato su istanza di parte, presentando apposita domanda debitamente compilata e sottoscritta, dal 1 aprile al 31 luglio (solo negli anni dispari), allegando copia di un documento d'identità. I richiedenti devono essere in possesso dei requisiti prescritti dalla normativa di riferimento e non rientrare in una delle categorie incompatibili (requisiti ed incompatibilità elencate nella modulistica allegata). L'iscrizione è inoltre effettuata d'ufficio iscrivendo tutte le persone che hanno maturato i requisiti minimi di età dall'ultimo aggiornamento precedente, ai sensi dell'art. 15 della Legge 287/1951. La commissione comunale approva gli elenchi e li trasmette al Tribunale entro il 10 settembre.

Documenti allegati

Descrizione Documento
Domanda Corte d'Assise e Corte d'Appello.pdf testo
175,15 KB